Ok alle gare

.

Potrà gareggiare, ma solo dall’anno prossimo la ragazzina di 10 anni promessa del nuoto sincronizzato nata in Italia da genitori tunisini, a cui era stata negata la possibilità di esibirsi in competizioni perchè considerata straniera. La Federazione di Nuoto, a cui è stato sottoposto il caso dopo che è diventato pubblico, ha infatti deciso che non solo gli atleti di nazionalità italiana, ma anche quelli residenti in Italia, possono gareggiare. La storia ha fatto commpuovere l’iintera Italia. La bimba sogna di esibirsi con le sue compagne di squadra ed è molto promettente. Il papà è in Italia da 11 anni e lavora come falegname in un laboratorio, la mamma lavora invece nell’impresa di pulizie che si occupa di tenere pulita la piscina dove nuota la figlia. La ragazzina si allena quattro volte alla settimana ma in queste settimane era costretta a guardarle dal bordo della vasca non potendo partecipare alle gare. Del caso si è occupata anche il ministro per l’Integrazione, Cecile Kyenge, mentre anche il Governatore veneto Zaia aveva sollecitato la Federazione di Nuoto a trovare una soluzione.

TELEPADOVA

Telepadova Spa
Via Venezuela, 15/a
35127 Padova PD

REA 134469 Camera di Commercio di Padova

Cap. Soc. 220.000,00€ i.v.

P.Iva 00775260284

TG7 NORD EST

TG7 Nord Est
Iscrizione n. 2064 del 01-02-2007
Registro Stampa Tribunale di Padova

Tel. +39.049-7622290
Fax +39.049-8704905

Email redazione@telepadova.tv

7 GOLD COMMUNICATION

7 Gold Communication srl
Via Venezuela, 15/a
35127 Padova PD
Tel. +39.049-8701142
Fax +39.049-761586
info@7goldcom.it

P.Iva 04435360286